Fuerteventura è un’isola delle Canarie, situata nell’Oceano Atlantico, a circa 200 km dalla costa nord africana.

Grazie ai quasi quattrocento chilometri di spiagge e alla temperatura sempre al di sopra dei 22°C, Fuerteventura risulta essere un vero paradiso terrestre dove trasferirsi.

Andiamo alla scoperta delle spiagge più belle dell’isola.

 

Spiaggia incantevole di Cofete

 

Eletta una delle spiagge più belle, a sud dell’isola nella penisola di Jandia.

Pace e tranquillità regnano incontrastate, ideale per chi è alla ricerca della natura incontaminata e il suono pure dell’oceano.

Non di facile accesso a causa di stradine molto strette e sterrate ma certamente ne vale la pena.

Caratterizzata da un forte vento e da mare ondoso, la temperatura del mare è sempre sopra i 20°C tutto l’anno.

 

Spiagge di La concha de El Cotillo

 

La spiaggia è situata vicino al villaggio El Cotillo, a settentrione dell’isola.

Caratterizzata da sabbia fine e bianchissima che forma tante dune.

La spiaggia, infatti, sembra formata da tante lagune ed è caratterizzata da un mare cristallino.

 

Spiaggia per surfisti di Sotavento

 

Famosa a tutti i coloro che praticano windsurf.

Grazie ai sette chilometri di spiaggia bianca e alle onde perfette, la spiaggia di Sotavento vede ogni anno svolgersi competizioni a livello mondiale di windsurf e kitsurf.

Grazie all’alta e alla bassa marea, si formano nell’arco della giornata, delle piccole piscine naturali, come lagune, che rendono magica la spiaggia.

 

Vivere e frequentare le spiagge più belle delle Canarie

 

Spiaggia nera di Ajuy

 

Famosa per la sabbia completamente nera, formatasi grazie all’erosione del mare, che ha letteralmente mangiato le rocce nere trasformandole in polvere.

Si trova sulla costa ovest dell’isola, vicino ad un piccolo villaggio di pescatori, dove si può mangiare davvero bene.

Lungo la scogliera si possono trovare delle suggestive grotte.

 

Spiaggia suggestiva di Esquinzo

 

All’interno del territorio de La Oliva, la spiaggia di Esquinzo è una delle calette più suggestive di Fuerteventura, anche se un pò faticoso arrivarci.

Non è del tutto isolata grazie alle grandi onde che richiamano molti surfisti, ma comunque tranquilla.

Caratterizzata da sabbia chiara e rocce nere che creano un gioco di colori contrastanti.

 

Spiaggia turistica di Corralejo

La spiaggia sicuramente più turistica e popolare grazie alla sabbia fine e dorata, mare cristallino e attrezzature varie per famiglie, coppie e turisti per caso.

La spiaggia si è formata grazie ai venti del Sahara che trasportano grandi quantità di sabbia che, con i millenni, hanno creato questo piccolo deserto di dune.

Dalla spiaggia è possibile vedere e visitare, per chi lo desidera, l’isola di Los Lobos.